IL GIAPPONE VISTO DALLA DeAGOSTINI

04/04/2004

Da qualche tempo nelle edicole di tutto il paese e per abbonamento si può trovare con il sistema dei fascicoli settimanali "Giappone. La civiltà e lo stile di un grande paese dell'Oriente". Con un tema simile i burattini e le marionette non potevano non avere il loro posto e per chi è curioso ecco qualche numeri che hanno già o parleranno prossimamente del nostro settore. teatro kabuki nel fascicolo 2, teatro no nel fascicolo 4, bunraku nel fascicolo 5, bugaku nel fascicolo 18. Tutti questi fascicoli sono stati curati da Ornella Civardi.
Se i testi di questo tipo di pubblicazioni sono redatti molto bene, rimangono generalmente superficiali, come si dice di largo consumo, invece le foto sono sovente di grande qualità e originalità; l’impaginazione moderna e la stampa è di qualità favoriscono una piacevole visione. Altra considerazione: visto la scarsità cronica di documenti nella nostra lingua su questo lontano paese e la totale disattenzione sulla sua cultura molto sorprendente, in particolare sui burattini e marionette è forse il caso di andare fare un giro in edicola…
L'intera opera è costituita da 60 fascicoli, di cui i primi 21 avranno allegato un gadget, il cui costo è di 5,90 euro per questi fascicoli, mentre i numeri dal 22 al 60 (privi di gadget) costeranno ciascuno 2,90 euro.

Albert Bagno