LE STORIE SENZA SENSO

14/03/2004

IL Teatro della Fragola propone Le storie senza senso, dove un piccolo uomo grasso è arrivato con la sua stranissima casetta, l'enorme casco e il suo buffo paio di occhiali. Entra in casa ed al suo posto appaiono personaggi veri o fantastici ed animali... A volte grandi e a volte piccolissimi.
Lo spettacolo gioca tra diverse atmosfere in cui l'attrice narrante ricrea la storia. Racconto descrive le vicende accadute ad un contadino che, finalmente, ha ricevuto un bel regalo: il grande campo posto in cima alla collina. Ma in quel bellissimo campo vive, purtroppo, una dispettosa strega che non ama essere disturbata. La semplice drammaturgia si sviluppa attraverso il gioco tra i personaggi positivi e negativi dello spettacolo. Questo lavoro , nato da un laboratorio teatrale sullo schema di Propp, utilizza i burattini, il gioco del travestimento e le tecniche dell'attore per affascinare i giovani spettatori.
La regia è di Mirella Gazzotti e Lucia Manghi, il testo è degli alunni della Scuola Elementare di Trinità (RE) e Mirella Gazzotti. Lo spettacolo è animato da Mirella Gazzotti e Giovanni Badalotti.
Per informazioni: Coop.Teatro della Fragola - V.le Timavo, 43 -42100 Reggio Emilia.
Tel fax. 0522 95 05 32 CELL 348 26 32 631 begin_of_the_skype_highlighting              348 26 32 631      end_of_the_skype_highlighting
E-mail: teatrodellafragola@libero..it

Albert Bagno