SORTINO 2003 - 1. Il Pubblico

30/10/2003

Nel nostro paese ci sono veramente moltissimi festival e rassegne dedicati ai pupi, ma spesso sono contenitori per gli addetti ai lavori e qualche volta per un vero pubblico, e poi c’è la Rassegna del Teatro delle Marionette di Sortino in provincia di Siracusa. Lì è una tutta altra storia, agli spettacoli si va in famiglia e non è un pubblico qualunque esso è appassionato di pupi e di storie epiche, anzi sa giudicare tutto, ogni frase ogni movimento ogni segno. Guaio a sbagliare! Guaio ad non rispettare i ritmi e le strutture tradizionali di questa antica forma di teatro. Anzi! Qui ci sta bene “Teatro Popolare”, perché a vedere il pubblico si capisce che questo teatro è veramente popolare! La cosa più sorprendente è che dai vecchi a bambini si è disposto a ricevere le novità, purché possano entrare senza violenza in una scrittura ancestrale. La quanta rassegna che ha per sotto titolo “Un teatro per l’Europa, Orlando e Rinaldo, esaltazione e coraggio” ha avuto luogo dal 18 al 26 ottobre 2003.
Per questa quanta edizione, dopo la parentesi del 2001 e del 2002, dove la direzione artistica era di Mimmo Cuticchio, è tornato come direttore artistico Corrado Di Pietro che ha proposto una serie di spettacoli veramente interessanti come la compagnia di Nino Cuticchio di Palermo, o quella di Gaspare Canino di Alcamo (TP). Ma diciamolo pur il vero direttore è stato il meraviglioso e rumoroso pubblico che ogni segna ha letteralmente invaso la platea del cinema-teatro Italia.

Albert Bagno