SORTINO 2003 - 2 Enzo Mancuso : Una promessa

30/10/2003

La 5a rassegna di Sortino (SR)ha permesso di vedere una serie di bellissimi spettacoli, naturalmente tutti dedicati ai pupi. La perla, se perla c’è stata, è stata la Compagnia “Carlo Magno” che ha presentato “Re Braviero e la sua voce incantata” diretta ed animata da Enzo Mancuso di Palermo. Non si poteva che rimanere ammirativi davanti alla sua capacità interpretativa leggera e divertente, ma soprattutto per la sua prodigiosa crescita nell’arte dei pupari. Veramente fa onore ai padri. Uno potrebbe dire: “ma non è difficile: è figlio e nipote d’arte”. Ma in realtà Enzo Mancuso, pur essendo molto giovane, da del suo, e riesce a coniugare ed amalgamare in un modo moderno e dinamico: umorismo, satira, meccanismi culturali ed artistici ancestrali e quelli moderni, ciò fa di lui un perfetto componente della grande tradizione popolare dei pupari siciliani. Ecco quello che si chiama: “un giovane promettente”.

Albert Bagno