SORTINO 2003 - 5 Una voce per e da gli altri

30/10/2003

Con “Tutto quello a cui dai voce” l’Antica Compagnia Opera dei Pupi “Famiglia Pugliesi” di Sortino ha tentato un esperimento assai arduo e pericoloso, fare recitare assieme ai pupi dei handicappati. Ebbene la collaborazione con l’A.I.A.S di Caltagirone ha dato ottimi frutti: non una strumentalizzazione del dolore, ma una partecipazione alla pari. Un testo ed una storia che vanno ben al di là della memoria, della rievocazione culturale di ciò che rappresentano i pupi in Sicilia, un grido secco di chi e a chi non si chiede mai se pensa, se ama, se si ricorda. Un bel lavoro di squadra.

Albert Bagno