XX ANNI IN MEZZO AGLI OGGETTI

26/02/2004

La Voce delle Cose è la nuova creatura di quei geniali creatori ed artisti plastici che sono Paola Serafini e Luì Angelini. Oggi ”La Voce delle Cose” è il titolo di una mostra antologica di venti anni di ricerca e di creazione. 
La mostra avrà luogo dal 12 marzo al 4 aprile 2004 nel ridotto G. Gavazzeni presso il teatro Donizetti di Bergamo. 
Paola e Luì già “compagnia Assondelli e Stecchettoni” hanno fatto un lungo e favoloso viaggio dei materiali e della sperimentazione artistica, ma più ancora ci hanno fatto fare un fenomenale viaggio in un mondo inatteso costituito da oggetti che non ti aspetteresti di trovare su un palcoscenico, ma più ancora nell’umorismo, nella felicità e ci hanno permesso di vedere chiaro in un mondo non sempre luminoso. Con l’assurdo (micatanto assurdo) ci hanno dimostrato che si può vincere la noia. Ecco un teatro di cose che danno forme ad un universo visto e rivisto alla luce di un senso critico. 
Sicuramente uno dei grandi eventi dell’anno in Italia. Da non mancare… 
Per informazioni: La Voce delle Cose, via Alcaini, 18 – 24123 Bergamo. Tel. 035225122. www.lavocedellecose.it

Albert Bagno