Martin Sec al vino rosso

10/12/2013

La pera Martin Sec è ottima per la cottura, al forno o bollita, per alcuni esperti di cucina è considerata addirittura la miglior varietà di pera da cuocere in assoluto.
Questa varietà di pera viene usata nella cucina tradizionale piemontese per la preparazione di timballi e cognà, confetture o nella tipica ricetta delle pere al vino rosso.

Ingredienti:

750 g di vino rosso corposo,
8 Martin Sec,
400 g di zucchero,
1 stecca di cannella,
7 chiodi di garofano,
1 bacca di vaniglia,
scorza di 1 arancia.

Procedimento:

Lavate bene i Martin Sec e metteteli in una pentola. Unite i chiodi di garofano, la cannella , la bacca di vaniglia, la buccia d'arancia e lo zucchero. Versate il vino sulle pere e cuocete con il coperchio per 35-40 minuti circa.
Quando le pere sono cotte toglietele dalla pentola, mettetele in un frigoverre capiente e fatele raffreddare.
Continuate la cottura del liquido rimasto nella pentola fino a quando sarà denso e gelatinoso.
Rovesciatelo nel frigoverre insieme alle pere e lasciatelo raffreddare. Servite i Martin Sec in una ciotola per dessert e versateci sopra 3 cucchiaiate di salsa.

Niccolo Maiocchi di Re Gelato
Leggi l'articolo originale su www.facebook.com