Gelato al Passito di Pantelleria e Cantucci. (con gelatiera casalinga)

13/03/2013

Ingredienti:

6 tuorli grossi, 150g di zucchero, 500g di latte, 200g di panna, 75g di passito di pantelleria, 18 cantucci tritati grossolanamente.

Procedimento:

Mettete nel congelatore una bacinella molto capiente.
In una bacinella mettete i tuorli e lo zucchero montateli con la frusta elettrica fino ad ottenere una crema chiara.
In una pentola portate ad ebollizione il latte e la panna.
Versate il latte bollente con i tuorli mescolate bene il tutto per far si che i due composti si amalgamano, poi versate il tutto nuovamente nella pentola e fate cuocere a fuoco basso e mescolate in continuazione con un cucchiaio di legno.

Quando sul dorso del cucchiaio si sara formato un velo togliete la pentola dal fuoco e versate il composto nella bacinella che avevate messo in congelatore.
Fatelo raffreddare completamente e mescolate spesso, poi mettetelo in frigo per 40 minuti e incorporate il passito di pantelleria.
Versate il tutto nella gelatiera e procedete secondo le indicazioni della vostra gelatiera.
Tritate grossolanamente i cantucci bagnateli pochissimo col passito. Fate uno strato di cantucci e uno strato generoso di gelato un altro strato di cantucci e uno strato di gelato in fine qualche cantuccio per guarnire.

Solitamente realizzato con il Vin Santo, ma secondo la mia umile opinione il Passito di pantelleria rende meglio nel gelato. Se volete potete sostituire il passito con Vin Santo, Porto o Sherry. Il risultato sarà ugualmente notevole.

Niccolo Maiocchi di Re Gelato
Leggi l'articolo originale su www.facebook.com