Gelato al pistacchio di Bronte

12/04/2013

La ricetta di oggi è del Gelato al Pistacchio, uno dei gusti più consumati in Italia, se fatto con pistacchio di Bronte (che sono i migliori pistacchi) è anche uno dei gelati che ha un costo di produzione molto alto.

Ingredienti:

175 g di pistacchi di Bronte,
200 g di saccarosio,
2 cucchiai d'acqua,
500 g di latte,
500 g di panna,
120 g di tuorlo,
1/2 bacca di vaniglia.

Procedimento:

Mettete i pistacchi su una teglia da forno e infornateli a 180°C per 8 minuti circa. Dopo la tostatura metteteli nel frullatore insieme a 50 g di saccarosio e a 2 cucchiai d'acqua e frullate il tutto fino ad'ottenere una purea. Mettete nel freezer un contenitore molto capiente.
In una pentola versate il latte, la panna e la vaniglia e portate ad'ebollizione a fuoco medio. Arrivata ad'ebollizione toglietela dal fuoco.
In un contenitore montate, con una frusta elettrica, i tuorli e il saccarosio rimasto fino ad ottenere una crema chiara.
In una pentola versate i pistacchi, la crema di tuorli, il latte caldo e mescolate bene il tutto. Mettete la pentola sul fuoco a fiamma bassa e fate cuocere, mescolate in continuazione; la miscela sarà pronta quando il dorso del cucchiaio di legno si sarà velato (non fate bollire la miscela se no potrebbero formarsi grumi).
Versate la miscela nel contenitore che avevate messo in freezer, mescolate spesso, fino a quando non raggiungerà la temperatura ambiente (18°C), dopo di che mettetela in frigorifero per 1 ora circa. Versate la miscela nella gelatiera e procedere secondo le indicazioni del vostro costruttore.
Servite il gelato su parigine e guarnite con granella di pistacchi di Bronte.

Niccolo Maiocchi di Re Gelato