Pardulas

22/11/2013

Le Pardulas sono un tipico dolce pasquale della tradizione sarda. Sono piccole tortine con ripieno di ricotta o di formaggio, molto delicate e gustose.
A seconda della zona si possono vedere in versione dolce o salata, all'aroma di arancia o limone e una versione con l'uvetta.
Oggi vi propongo la versione dolce con le uvette, a differenza delle altre versioni di Pardulas quella con le uvette è più rara, ma è ugualmente molto buona.
Per chi non fosse un amante dell'uvetta può tranquillamente eliminarla dalla ricetta.

Ingredienti:

200 g di ricotta,
20 g di strutto,
1 tuorlo d'uovo,
40 g di farina 00,
40 g di zucchero,
1 scorza di un'arancia grattugiata,
20 g di uva passa,
1 pizzico di zafferano.

Procedimento:

Per la pasta: amalgamare la farina con acqua e sale in modo da ottenere un composto omogeneo. Lavorate con lo strutto, inserendo quest'ultimo poco per volta.

Per il ripieno: setacciate il formaggio in un contenitore capiente. Aggiungete alla ricotta il tuorlo, lo zucchero, lo zafferano, la farina, la scorza d'arancia e l'uvetta. Amalgamate il tutto molto bene fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Ricavate dalla pasta una sfoglia dello spessore di circa 3 mm e con un coppa pasta dal diametro di 10 cm ottenete dei dischetti.
Mettete al centro di ogni dischetto un cucchiaio di ripieno, sollevate la pasta intorno al ripieno, che dovrà sbordare a cupola, e tenetela sollevata pressando in 6 punti della circonferenza equidistanti tra loro.
Sistemate le Pardulas su una teglia con carta da forno e infornate a 150°C per 20 minuti, toglietele dal forno e lasciatele raffreddare e spolverizzatele con dello zucchero a velo o con delle minuscole palline colorate.

Niccolo Maiocchi di Re Gelato
Leggi l'articolo originale su www.facebook.com