I Macaron

18/06/2013

Lo sapevate che i Macaron vennero portati in Francia da Caterina De Medici?

Il nome "macaron" deriva dalla parola italiana maccarone o maccherone, derivante dal verbo ammaccare, che significa pestare o schiacciare.
Nel 1533 Caterina De Medici commissionò ad un pasticcere italiano un dolce che portò con sé per il matrimonio con Enrico II di Francia; il dolce era composto da mandorle, zucchero e albume, e si diffuse rapidamente in Francia diventando Parigi la sua città natale.

La fama dei macaron raggiunse anche a Londra, dove la nobiltà inglese e la Regina faceva follie per poterli assaggiare.
Nel 1830 i macaron venivano serviti due a due con l'aggiunta di marmellate, liquori e spezie.

Niccolo Maiocchi di Re Gelato
Leggi l'articolo originale su www.facebook.com