Rost Beef della Signora Ada

27/11/2012

 

Salve Amici, oggi mi son cimentato in questa classica ricetta, di per se molto semplice, quello che conta alla fine è la qualità della carne, che deve essere di primissima qualità. Poi però capita che ti ritrovi ad assaggiare quello che credi sia un comune rost beef, e apriti cielo, ce qualcosa in più che ti lascia senza parole.

Ecco, quello che mi è successo, durante una delle mie visite a Zuccarello (in quel di Ligura), dove la gentilissima signora Ada, puntualmente, mi delizia con la sua straodinaria cucina.

Il plus di questo Rost Beef è sicuramente il sughetto, ragazzi che delizia :) per esser la prima volta, devo dire che la differenza si sente, è da perfezionare la cottura, a me piace un pelo più cotto, ma sarà che alla fine mezzo chilo di carne, è finito in un lampo.

Insomma, basta parlare, vi mostro la ricetta come me l'ha insegnata, non è perfetto, ma se non ci avete mai provato, è un ottimo punto di inizio :)

Tutto quello che vi serve:

1 Kg di Rost Beef o cmq un taglio di manzo di prima qualità (fatevi consigliare dal vostro macellaio, ci sono più tagli che si prestano e permettono di abbassare il prezzo)
Olio extra vergine di oliva, uno spicchio di aglio e uno di scalogno, rosmarino e timo, sale e pepe.

 

Iniziamo a salarlo e a peparlo per bene, e lo frizioniamo con un filo d'olio:

In pratica si tratta di fare un classico roast beef. Lo rosoli nell'olio:

e poi aggiungi aglio (con la pelle) e scalogno. Fai cuocere 20 minuti per kilo di carne:

Poco prima di fine cottura aggiungi e cospargi con un trito di aromi (rosmarino e timo):

Quando è finito di cuocere togli la carne e la metti tra due piatti con un peso in cima, per circa un'ora un'ora e mezzo. In questo modo esce tutto il liquido:

Tagliatelo a fette sottili con un ottimo coltello, ma non esagerate o rovinerete le fette, in un secondo passaggio le appiatiremo con il dorso del coltello o leggermente con il batticarne. Se avete un'affettatrice ovviamente usatela, è tutto più semplice :)

Verificando poi che l'olio nella pentola sia freddo, altrimenti lo fa coagulare, ci aggiungi tutto il liquido spurgato dalla carne. Prima di servire scaldi bene il sugo e buon appetito!!!! 

Mauro Corbetta di Approdo.eu