Spiedini di carne a modo mio

27/11/2012

 

Amici Carissimi,
oggi piccolo post di Cucina, visto che son buono, lo metto online verso l'ora di pranzo ;) così non sbavate troppo. Lo so che gli spiedini son facili, ma non si sa mai che qualche novizio venga stimolato a farseli, anziché comprare i preparati che vendono nei supermercati.

Questi sono i miei abbinamenti preferiti, ma voi potete provare un po' tutto e giocare con i sapori. L'importante e usare prodotti di prima qualità.

Incominciamo! Ecco quello che vi serve:

 

 

Un bel petto di pollo, mi raccomando da allevamento all'aperto
Un bel pezzo di salsiccia a nastro, magari preparata da voi (ve lo insegnerò ;)
Filetto di maiale bello magro
Un tocco di pane anche raffermo (io ho usato il pane al mais)
Un po' di salvia
Degli spiedini di legno o di ferro
Un bel coltellone affilato (occhio alle dita... al massimo grigliate anche quelli ;)

Incominciamo a fare a dadini il petto di pollo:

 

Evvai di salsiccia :) tocchetti, della grandezza più o meno come quelli del pollo:

Procedete pari pari con il maiale, il mio era già a cubetti perché mi era avanzato dallo spezzatino:

Con il pane fate la stessa cosa, usate però il coltello adatto:

 

Ora assembliamo il tutto :) se vie è partito qualche dito aggiungete pure lui, nn si butta nulla ;)

Potete farli di solo pollo, solo maiale o un mix, la sequenza è:

Salsiccia, carne, pane, salvia... e si ripete :)

 

Altro giro se vi siete persi ;)

E via fino ad esaurire gli ingredienti.

Ora procedete alla cottura, piastra scaldata a fuoco vivo, e un poco di sale grosso come base.

Per il tempo, io faccio 5 minuti per lato... quindi 20 minuti totali.

Pronti! Servitoli con fettine di lime o una salsina di pane :)

Mauro Corbetta di Approdo.eu