Stufato di Maiale (Ricetta di Jamie Oliver)

27/11/2012

 

Evvai, continuiamo alla grande, a sollazzarci con le ricette, di Jamie. E anche questo spacca :) è un classicone, lo stufato lo sappiamo far tutti, ma con due o tre suggerimenti in più, che fanno la differenza... e per completezza, vi riporto la ricetta originale, più le variazione per adattarlo anche al manzo, pollo e agnello. Cosa volete di più :D 

Iniziamo che è meglio, che il lavoro e tanto...

tutto quello che vi serve per 4 - 6 persone:

2 gambi di sedano
2 cipolle medie
2 carote
1 cucchiaio colmo di farina
1 lattina da 400g di pomodori a pezzetti
sale marino e pepe  nero appena macinato

PER IL MANZO E BIRRA (3 ore di cottura)

3 foglie d'alloro fresco o secco
500g manzo da stufato a cubetti
500ml birra Guinness o birra scura

PER IL MAIALE E SIDRO (2 ore e 1/2 di cottura)

3 rametti salvia fresca
500g maiale da stufato a cubetti, possibilmente da allevamento all'aperto o biologico
500ml sidro semidolce

PER IL POLLO E VINO BIANCO (1 ora e 1/2 di cottura)

3 rametti timo fresco
500g cosce di pollo senza pelle,a cubetti
500ml vino bianco

PER AGNELLO E VINO ROSSO (2 ore e 1/2 di cottura)

3 rametti rosmarino fresco
500gr agnello da stufato a cubetti
500ml vino rosso

Io ho fatto il maiale, che mi piace tanto tanto, fotina degli ingredienti:

 

se usate il forno per cuocere lo stufato, scaldatelo a 200°. Se avete un pezzo di carne intero, fatelo a cubetti grossi un cm di lato:

spuntate il sedano e tiratelo grossolanamente, pelate e tritate grossolanamente le cipolle, pelate le carote, tagliatele nel senso della lunghezza e tritatele grossolanamente:

scaldate a fuoco medio una casseruola, versateci le verdure e l'erba aromatica che avete scelto (o mischiatele tra loro) insieme a una bella dose di olio d'oliva e fatele soffriggere per 10 minuti:

aggiungete la carne e  la farina e versate dentro la bevada alcolica ed i pomodori in lattina:

Io come sidro ho provato il nuovo Stronbow Gold, che trovate in tutti i grandi iper, niente male ;)

 

date un a bella mescolata, poi condite con un cucchiaino di sale marino (meno se usate sale da tavola) e una bella macinata di pepe. Portate a ebollizione, mettete il coperchio e fate stufare sul fornello o nel forno per il tempo indicato qui sopra. Togliete il coperchio per l'ultima mezz'ora di cottura.

alla fine la carne xdovrebbe risultare tenera e deliziosa:

 

ricordatevi di togliere l'alloro o i rametti delle erbe prima di servire, e assaggiate per vedere se e' il caso di aggiungere un pizzico di sale o pepe. Finito! :)

 

E la ricetta finisce qui, ma il buon Jamie, sempre prodigo di idee geniali, consiglia di fare un bel coperchio di patate (e altre idee, prendetevi il libro che vi fare un bel regalo di Natale ;)

Eccome come ho continuato. Ho preso mezzo chilo di Patate novelle:

 

Lavati e pelati a dovere:

E le ho fatte lessare per un quarto d'ora:

E fatte raffreddare, cmq devono buttare fuori tutto il vapore:

Tagliate a fettine spesse:

Mettete il vostro stufatino in una bella pirofila:

Coprite completamente con le fettina di patate:

Speziate con sale, pepe e rosmarino:

Spennellate con burro fuso:

E via una mezzoretta nel forno caldissimo, vicino alle resistenze:

Finito! Stupendo, profumatissimo, slurpossissimo! :D

Mauro Corbetta di Approdo.eu