Zucchine Tonde Ripiene

27/11/2012

 

Amici Cari, visto come son carico? dopo le giornate strapiene ante-matrimonio, finalmente riesco a trovare il tempo, e la calma, per rimettermi in cucina :)

Questo post è dedicato al mio caro Amico Andrea e alla sua dolce Compagna Ada, senza dimenticare i suoi splendidi Genitori, veri miti :)

Dicevamo, ricetta di oggi, Zucchine Tonde Ripiene, questa volta di carne, ma potete riempirle un po' con tutto quello che vi pare. Per cuocere le zucchine, anziché farle sbollentare in acqua e sale, ho usata la Patatiera, che ci è stata gentilmente donata per il Matrimonio. Regalo bellissimo, cucinare in pentole di terracotta è quanto di più naturale si possa fare, inoltre le verdure (ma non solo) cotte nella Patatiera, senza acqua ne aggiunta di grassi, sono saporitissime, come fatte alla brace. E dulcis in fundo, la pentola non si lava mai ;)

Solo due accortezze, se è la prima volta che usate la Patatiera: 1) lasciatala in ammollo in acqua calda per almeno due giorni (anche se le indicazioni dicono meno), questo renderà la padella sia più resistente, sia eliminerà quell'odore sgradevole all'interno. E se cucinare le patate basta lavarle, inserirle e metterle sul fuoco (con sotto lo spargifiamma mi raccomando), per le altre verdure è bene avvolgerle in alluminio, onde evitare che i liquidi degli ortaggi rovinino la smaltatura.

Incominciamo! :)

Ingredienti per 4 persone: 

- 300 g di carne macinata
- 4 zucchine
- 1 uova
- 100 g di parmigiano grattugiato (io di solito uso lo Zola, per me contrasta divinamente con il dolce della zucchina)
- 50 g di pangrattato (non lo metto sempre)
- 50 g di guanciale o salsiccia (vado a sentimento ;)
- 1 manciata di basilico

Ecco qua le nostre belle zucchine tonde... potete usare anche quelle classiche, ma a me queste mi fanno impazzire :)

 

Lavarle bene bene sotto acqua corrente:

Avvolgetele nella carta stagnola (serve solo a evitare di macchiare la padella):

E via sul fuoco, per 40 minuti buoni (dovono cmq restare belle sode), se siete nel dubbio punzecchiatele con una forchetta, deve fare una certa resistenza:

Intanto preparate il ripieno (io ormai vado a occhio):

Amalgamate bene con una forchettona o con le mani :)

Una volta cotte svuotate le zucchine. Prima tagliate la colotta, poi o con un cucchiaino, o con un attrezzo apposito svuotatele (mi raccomando non buttate il ripieno, domani vi spiego che farne ;)

Riempitele al massimo, se son cotte giuste non avrete problemi:

Mettetegli il cappuccio e via in forno, per 40 minuti a 200 gradi:

Pronte!

Mauro Corbetta di Approdo.eu