Le immagini radiologiche su CD e DVD

06/06/2014

La continua evoluzione tecnologica ha portato a compiere passi da gigante in campo radiologico. Le varie metodologie di elaborazione delle immagini diagnostiche sono migliorate e con essa l’acquisizione e archiviazione.
Gli strumenti utili e necessari per svolgere tali compiti sono moltii: CD e DVD medicali, stampanti e monitor HD in grado di migliorare la lettura delle immagini radiologiche.
Vediamo insieme quali sono le caratteristiche dei supporti magnetici medicali.

CD e DVD medicali

I CD e i DVD medicali sono destinati all’archiviazione delle immagini diagnostiche provenienti da risonanze magnetiche, ultrasuoni, mammografie digitali, medicina nucleare, angiografie e da ogni altro impianto di diagnostica per immagini.
Ovviamente devono mantenere integre tutte le informazioni acquisite ed assicurare la tracciabilità del prodotto stesso, inoltre questi supporti devono garantire un’ottima fruibilità dei dati nel tempo.

Cartelline diagnostiche o confezioni?

Professionalità e cura per i pazienti sono senza ombra di dubbio i punti di forza di un buon studio medico. Che siate dentista o radiologo, è utile avere delle confezioni personalizzate da poter impiegare per inserire direttamente i CD e i DVD con le immagini diagnostiche.
Potrete fornire ai vostri pazienti delle pratiche buste trasparenti, di carta, cartoncino oppure delle comode confezioni di plastica.
Per i più esigenti esistono le cartelline diagnostiche che possono essere personalizzate nelle misure, nel peso, nel tipo di cartoncino, nella grafica, testi e loghi che desiderate.
Perché non dare ai propri pazienti i risultati delle loro visite in una comoda cartella dove potranno tenere ben ordinati tutti i successivi referti?

Desiderate saperne di più? Phonoplast, valida azienda che da quasi 60 anni ha esperienza nella duplicazione industriale, ti offre una vasta gamma di prodotti per la duplicazione e archiviazione di immagini diagnostiche.  

Valentina Lagorio