HOME
CERCA
ACQUISTI

Elenco Aziende - AziendeSubito.it
Torna alla Home Page de
IL PONTE
Simposio di Platone

Versione WEB

Simposio di Platone con Carlo Rivolta

Il teatro di Rivolta per il Consorzio del Basso Lambro
L'azienda consorzio del Basso Lambro ha offerto al Lodigiano un'altra splendida serata: abbinando cultura e ecologia ha proposto lo spettacolo teatrale "Simposio di Platone" con Carlo Rivolta. Il Presidente Dott. Antonio Danelli continua quindi sulla strada intrapresa lo scorso anno, in occasione del concerto per il 25░ di fondazione, di abbinare eventi raffinati e degrado del fiume Lambro.

Questa volta il risultato da festeggiare, ha spiegato il Presidente nella sua introduzione " Ŕ stato il completamento dei lavori di costruzione degli impianti di depurazione su tutto il territorio consortile" e lo spazio dell'evento Ŕ stato individuato nell'arena civica di Caselle Lurani, paese in cui si Ŕ completato l'ultimo depuratore previsto dai piani del Consorzio. A far gli onori di casa era presente il Sindaco di Caselle Dott. Rancati.

Presto la voce di Rivolta si Ŕ insinuata ed imposta tra il pubblico. All'inizio il cantico delle creature di San Francesco con "sora acqua" a cui era dedicata la serata, l'intensa prosa di Ada Negri dedicata alle rogge del Lodigiano infine una poesia di Mario Luzi dal ritmo contorto e tormentato. Rivolta, accompagnato da un gruppo musicale di 12 elementi, ha raccontato poi "il Simposio di Platone".

Un gruppo di nobili personaggi ateniesi, un politico, un medico, due drammaturghi, rispettivamente comico e tragico e un filosofo, Socrate, si ritrovano ad un allegro convivio per discutere sul tema dell'eros. I personaggi si sono alternati nel racconto di miti e leggende, riflessioni mediche e stilettate politiche, fino ad arrivare all'intensa presenza di Socrate, Il filosofo, che si poteva immobilizzare per ore coinvolto da un pensiero, ha proposto il concetto del bello in sÚ e della strada da percorrere per raggiungerlo. Il tutto con una leggerezza straordinaria, trasformando a tratti, il testo di Platone in un varietÓ, senza mai svilirlo. Grandi applausi e ovazioni per l'attore che Ŕ passato dal comico al tragico interpretando tutti i ruoli.

Applausi anche per i musicisti (Alessandro Lupo Pasini, Claudio Biacchessi, Stefano Nosari, Sergio Piva, Giuseppe Manenti, Daniele Carniti, Moira Scaravaggi, Alessio Scaravaggi, Stefano Donarini, Alessandro Bolognesi, Eleonora Pasquali, Roberto Ricci) che hanno saputo creare la giusta atmosfera per ogni invitato al Simposio. In fondo nel testo possiamo riconoscere anche le sorti del fiume. Alcuni uomini hanno applicato la loro forza distruttiva, ma la forza creatrice (l'eros) di altri uomini, cerca di salvare il nobile elemento: l'acqua.

(Cristoforo Vecchietti)

simposio di platone carlo rivolta