Inaugurazione nuova sezione Museo del Burattino di Budrio

03/12/2003

"I BURATTINI RITROVATI"
A tutti gli amanti dei burattini: il 1 giugno 2003 è stato inaugurata la nuova sezione del museo del burattino Comune di Budrio (BO) - "Collezione museale Zanella/Pasqualini"
c/o le nuove sale museali di via Garibaldi 29/31 (aperto la domenica dalle ore 15,30 alle ore 18,30 e la prima domenica di ogni mese anche dalle ore 10 alle 12). E' stata presentata al pubblico la collezione "Liliana e Marino Perani" già appartenuta ad Alberto Menarini, noto filologo e scrittore bolognese, che in coppia con l'amico Prof. Alessandro Cervellati ne curarono già l'esposizione nel 1964 al Museo Civico di Bologna, e nel 1967 al Museo della Scala di Milano.
Erano presenti Il Sindaco di Budrio Carlo Castelli e l'Assessore alla Cultura Prof.ssa Giovanna Mengoli, l'Assessore alla Cultura della Provincia di Bologna Dott. Marco Macciantelli, il Presidente dell'IBC della Regione Emilia Romagna Prof. Ezio Raimondi ed esponenti della Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna e di COOP Adriatica sponsors dell'acquisizione. La presentazione del materiale esposto è a cura del Prof. Remo Melloni e di Vittorio Zanella del Teatrino dell'ES. L'allestimento della mostra a cura di Eugenia Varone.

Albert Bagno