Home
Indice
Acquisti
Elenco Aziende - AziendeSubito.it
Gianluigi Sommariva
strega processo di stregoneria messaggio enigmatico

strega processo di stregoneria messaggio enigmatico
L'OMBRA DELLA STREGA

Trama

Un giovane archivista viene in possesso delle carte di un antico processo per stregoneria ed è sollecitato da un enigmatico messaggio a rendere giustizia alla memoria delle imputate, vittime innocenti dei pregiudizi del tempo e del furore popolare.

E' questo il punto di partenza di una serie di avventure che vedono il protagonista coinvolto in una lotta dura, ricca di colpi di scena, condotta contro un nemico invisibile e pronto a tutto...

Passato e presente, dunque, si intrecciano nel racconto che intende sottolineare lo stretto vincolo tra lo studio della storia e la realtà attuale, restituendole alla loro complessità e problematicità, al di là di ogni semplicistica riduzione.

Così il fenomeno della caccia alle streghe finisce per rispecchiarsi nella paradossale situazione odierna, in cui, accanto allo strapotere della scienza e della tecnica, permangono inquietudini e contraddizioni che l'uomo si trascina da sempre e che spesso sfociano in forme di superstizione, magia, esoterismo. Basta accendere la TV o sfogliare il giornale per rendersene conto.

Inizia così......

CIMITERI DI CARTA
Scendendo dal treno, Marco Siri fu sorpreso dalle prime gocce di una nuvolaglia che non prometteva nulla di buono. A Riva Blu c'era stato tanti anni prima, con i genitori, d'estate, e se la ricordava rumorosa, piena di colori e di gente, con un mare limpido e sempre leggermente increspato. Nulla di più lontano dall'immagine che aveva intravisto dal finestrino del suo scompartimento: un paese spopolato, un mare agitato, grigio, senza alcun fascino, che pareva accoglierlo ostile. All'ingresso della stazione un tassista sfaccendato gli offrìi i suoi servigi. Marco ebbe un attimo di esitazione, poi rifiutò: in fondo la valigia non era tanto pesante e i soldi risparmiati sul taxi gli avrebbero fatto comodo. Simulando una decisione che non aveva, imboccò la strada che si apriva sulla destra, ma subito ebbe la sensazione che non fosse quella giusta. Pensò che i suoi ricordi erano troppo lontani, troppo legati alle suggestioni della fanciullezza perché potesse conservare un'immagine precisa della topografia del paese. Vide sul lato opposto un'edicola e si decise a chiedere spiegazioni.


La trama
Inizia così.....
Torna alla biografia

© MICROCHIP srl 2000